Categorie
letture critiche del tempo presente

“MERITOCRAZIA” E “PROFESSIONALIZZAZIONE” OVVERO LA DISTRUZIONE DELLA SCUOLA

Mentre il PD promette “stipendi in linea con la media europea” agli insegnanti, come se al governo e a capo del Ministero dell’Istruzione in tutti questi anni ci fossero stati gli extraterrestri e non il PD stesso o sue emanazioni, quale è invece la proposta del centro-destra per la scuola? Lega, Fratelli d’Italia e Forza […]

Categorie
letture critiche del tempo presente

LA VERA CRITICA AL SISTEMA E’ LA CRITICA ALLA MEDICALIZZAZIONE DELLA SOCIETA’

Ci sono posizioni critiche verso la politica della pandemia e dell’emergenza sanitaria che sembrano fondate, sacrosante, incisive, ma che sono in realtà sterili, perché restano alla superficie, non vanno alla radice del problema. Un esempio è la frase che circola sui social, sui canali della controinformazione, rilanciata anche dalla peraltro bravissima Ilaria Bifarini: «Il Covid […]

Categorie
letture critiche del tempo presente

NEMESIS E HYBRIS: ALLE RADICI DI UNA “PANDEMIA IATROGENA”

La nostra società è investita da una micidiale pandemia, ma si tratta di una «pandemia iatrogena». Iatrogeno deriva dal greco iatròs – medico – e genesis – origine. Una pandemia iatrogena è dunque quella generata dai medici e dalla medicina. Non si tratta del Covid e il giudizio non è di un nostro contemporaneo, ma […]

Categorie
letture critiche del tempo presente

CHI HA VERAMENTE UCCISO BORSELLINO

Per molti anni ho cercato di capire chi ci fosse, oltre alla mafia, dietro al tritolo di via d’Amelio. Sono stato un avido lettore di libri e articoli di inchiesta, sulle stragi del 1992, come su Piazza Fontana, Piazza della Loggia, Italicus, strage di Bologna, Ustica (la strage del treno di Natale del 1984 no, […]

Categorie
letture critiche del tempo presente

Il «cambiamento climatico», ideologia dei potenti del mondo

Da tempo pare che l’ecologismo – o almeno l’ecologismo propagandato dai media – si sia trasformato in una sorta di religione penitenziale apocalittica (più esattamente, millenaristica) che ci chiama tutti ad una confessione di colpa e ad una espiazione, in vista di una catastrofe finale talora annunciata anche con precisi riferimenti cronologici (come è tipico […]

Categorie
letture critiche del tempo presente

QUELLA TERZA “F” CHE PIACE TANTO AGLI ITALIANI

Il fallimento dei referendum sulla giustizia a causa del mancato raggiungimento del quorum, benché largamente annunciato, anche se non con una percentuale di votanti così bassa, induce ad alcune considerazioni molto serie. Il referendum è stato sistematicamente boicottato dalla stampa mainstream e dalle principali forze politiche (persino la Lega che ne era tra i promotori […]

Categorie
letture critiche del tempo presente storia

25 aprile 2022: l’ennesima manipolazione della Resistenza

Usare la memoria della Resistenza per giustificare la guerra è una manipolazione della storia e di quella memoria. Si dice che l’esempio della Resistenza ci insegna che le guerre di liberazione possono essere necessarie e legittime. Certo, ma quali sono le guerre di liberazione e in che modo la Resistenza fu una guerra di liberazione? […]

Categorie
Bibbia e teologia letture critiche del tempo presente

IL MONITO DI ISAIA: TEMETE SOLO CHI DOVETE TEMERE

Alcuni versetti poco noti, poco citati e poco predicati del profeta Isaia, sembrano particolarmente adatti al nostro tempo e alla nostra situazione. Il Signore avverte Isaia, consegnandogli questo oracolo: non bisogna seguire la via di questo popolo che non sa chi veramente deve temere, a chi deve obbedire, chi deve riverire. In particolare, il monito […]

Categorie
Bibbia e teologia

“Patì sotto Ponzio Pilato”. L’annuncio di Cristo inquieta i potenti.

È necessaria una premessa: qui si tratterà del “Gesù storico” o “Gesù terreno”, tenendo conto di un importante filone di ricerca sul tema che ha avuto inizio a metà Settecento ed ha conosciuto tre diverse fasi (denominate in ambito anglosassone Old quest, No quest e Third quest). L’argomento dovrebbe suscitare interesse sia nel credente che […]

Categorie
letture critiche del tempo presente

PASOLINI, LE LUCCIOLE E IL NUOVO TOTALITARISMO

In un memorabile articolo pubblicato il 1° febbraio del 1975 sul Corriere della Sera, Pier Paolo Pasolini lamentò il fenomeno “fulmineo e folgorante” che si era verificato in Italia già da dieci anni, passando pressoché inosservato: per effetto dell’inquinamento erano scomparse le lucciole. Pasolini sembrava riecheggiare il libro pubblicato nel 1962 da una scrittrice americana, […]